Caratteristiche principali e vantaggi della fatturazione in forma digitale

La fatturazione digitale è nata per consentire alle aziende di emettere, trasmettere, ricevere e conservare le fatture senza dover più affidarsi ai supporti cartacei. Tale pratica produrrà nel prossimo futuro una serie di vantaggi, fra cui la diminuzione dei costi interni (è sufficiente pensare, ad esempio, alle spese per l’acquisto del materiale cartaceo, e a quelle no-core) che potranno rendersi tangibili solo nel tempo. Una volta che la pratica della fatturazione elettronica diventerà una procedura meccanica e ben acquisita porterà inevitabilmente anche alla riduzione di  problemi nella gestione del flusso.

In base ai dati raccolti nei primi 2 mesi del 2019, dei circa 228 milioni di file inviati dai soggetti interessati dalla fatturazione digitale, una percentuale prossima al 4,5% ha visto la presenza di errori di compilazione.

Prosegui la lettura su digitalap.it

Hai già letto l’articolo sulla contabilizzazione assistita?